Il caffè in Sicilia è un rito, rappresenta da secoli un momento di accoglienza e condivisione. È stato un grande onore per noi poter accogliere sua eccellenza Xi Jinping a Palermo: durante la breve visita a Palazzo dei Normanni, sede dell’Assemblea Regionale Siciliana, la delegazione cinese e quella siciliana hanno ammirato la straordinaria bellezza della Cappella Palatina e si sono confrontati sui vari temi in agenda. Tra i momenti più significativi una breve ‘Opera dei Pupi’ messa in scena dal piccolo Antonio Tancredi Cadil di 8 anni che ha intrattenuto e divertito tutti i presenti. Durante la visita la delegazione ha potuto anche degustare una delle nostre miscele di caffè artigianale, simbolo dell’incontro tra popoli e culture differenti.

Abbiamo anche voluto donare un ricordo della nostra tradizione al Presidente cinese Xi Jinping che è rimasto colpito dalla bellezza della nostra terra. Insieme ai pupi siciliani realizzati dalla famiglia Argento e donati dal sindaco Leoluca Orlando e dal presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, è stata consegnata alla delegazione una esclusiva selezione Morettino della linea di boutique coffee “Sicily” dedicata proprio ai personaggi di Orlando, Rinaldo e Angelica.